top of page

Rafforzare la fiducia nell'ecosistema aziendale: 0 Fiducia = 0 Crescita

⌘ Overview:

Riprendo a sei mesi di distanza il tavolo di lavoro dell’ ottobre scorso “Members of the Trust in Business Network (TriBuNe) were invited to a closed door meeting, to discuss strategies to incorporate outcomes of the Forum into a programme of work”. [vedi qui https://oecdtv.webtv-solution.com/5923/or/trust_in_business_forum.html ]


Il Forum di due giorni era appunto dedicato a riunire Leader del Settore Privato, Governo, Sindacati, Investitori, Università e Organizzazioni della Società Civile per esplorare il ruolo mutevole del business e progettare soluzioni per rafforzare la fiducia nelle Imprese.


Sono state affrontate, tra le altre, le seguenti aree:


- il ruolo della fiducia come motore chiave per una crescita economica sostenibile;

- strategie per rafforzare la fiducia: misurazione delle prestazioni, qualità degli audit, andare oltre la conformità;

- uguali opportunità nel “campo di gioco” del mercato: il ruolo delle autorità di regolamentazione, dei responsabili politici e del consiglio di amministrazione;

- promuovere partenariati per sviluppare soluzioni, ad esempio, il rafforzamento delle capacità nelle SOE; azione collettiva nel settore energetico; migliore Governance dei Servizi Professionali.


Il Contesto commentato allora vedeva a fiducia nelle imprese e nelle istituzioni ai minimi storici, ma riaffermava il concetto che la fiducia è fondamentale per la crescita economica, l'innovazione e il benessere sociale a lungo termine. Le aspettative del business stanno cambiando e ambienti operativi complessi stanno influenzando il ruolo tradizionale del business nella società. La tecnologia ha rivoluzionato l'industria e aiutato il “power of the crowd” ad accedere alle informazioni, aumentando le richieste di buona condotta negli affari e sfidando i canali di comunicazione consolidati.


Il primo risultato della panoramica emersa, che credo utile condividere è stato che in tempi di sfiducia, la capacità dell'Azienda di rafforzare e generare fiducia sarà il modo per garantirsi la capacità di continuare ad operare nel Mercato B2B , B2C e nel sociale. Sono emersi sviluppi e utilizzazioni di Sistemi Innovativi di Corporate Governance, anticorruzione e business responsabile, a volte evolvendo il ruolo delle organizzazioni.


A sei mesi di distanza, proseguendo i lavori ritroviamo lo scenario:


- ambiente globale ancora in movimento; - accresciuta interconnettività ( anche se non sembrava possibile); aumento delle disuguaglianze ( che rimangono); - rallentamento della produttività; - cura rallentata al degrado ambientale; - innovazioni tecnologiche dirompenti e rimodellamento delle dinamiche regionali-globali; - scandali legati alla corruzione anche per la dinamica della ripresa.


Anche quanto sopra sta trasformando il ruolo delle Imprese nella società. E il Giano Bifronte di quanto emerge, a mio avviso, è che questo ambiente complesso influisce sulle aspettative nei confronti delle imprese. Nell'ambiente operativo che stiamo vivendo, il successo si misura sempre più in base alla creazione di valore a lungo termine, alla lotta alla corruzione, alla condotta aziendale responsabile nelle catene del valore e al mantenimento della “licenza sociale” per operare.

La fiducia nelle imprese e nelle istituzioni, da più rilevazioni OECD, rimane incerta. Generare fiducia, nel Pubblico e nel privato, è un fattore chiave per stabilire condizioni di sviluppo economico, compresa l'allocazione efficiente del capitale, innovazione, produttività e relazioni commerciali.


Questi items non sono mai stati così importanti nell'agenda Aziendale. Bisogna tenerne conto per rimanere nel Mercato del prossimo decennio.


⌘ La Practice:


Essere capaci di generare fiducia e capire anche il contesto Istituzionale che ci interessa non è certo frutto di una ricetta o di improvvisazioni profetiche. Ci vuole ai vertici dell’Azienda - Grande, Media o PMI che sia - la volontà di farlo, l’impegno, la capacità e l’intelligenza di dotarsi di conoscenza Professionale.


Il coraggio anche, di sperimentare forme nuove di fare ricerca, arricchire il proprio supply chain. Un passo operativo può essere partecipare al programma Early Adopter della Piattaforma YouAgile di Domanda ed Offerta https://www.do-it-agile.com/early-adopters-programme


Consiglio anche, se si muove i primi passi verso questa percezione, di seguire l'iniziativa OECD “Trust in Business”. È una piattaforma per gli Imprenditori, i Mangers, i Leaders per catalizzare una buona condotta aziendale, esaminare gli incentivi di mercato per il processo decisionale aziendale e capire le aspettative della società nell'affrontare le sfide del contesto e, forse, future. Il prossimo lavoro a cui partecipare lo puoi trovare su “Business Integrity Roundtable”


La conduzione pratica che è emersa dall’Overview di cui spora, suggerisce anche di trasportare all’interno della propria Impresa un percorso di trasformazione per rafforzare la fiducia nell'ecosistema aziendale:


-Soluzioni per il rafforzamento delle capacità

-Ricerca e creazione di conoscenza

-Garantire l'attuazione di linee guida e standard

-Promuovere partenariati



Se vuoi scambiare idee, esigenze ed approfondire puoi attivare di 30 minuti gratuiti di Consulenza al seguente link https://www.cartesiostudio.com/ripresa-impresa-subito

Comentários


bottom of page