top of page

I DATI DELLA CARTINA TORNASOLE DEI CONSUMATORI: saper leggere il contesto.

⌘ Overview:

Diamo una lettura al “Barometro dei consumatori” edito da OCSE, in apertura del Report leggiamo:


For over a year, COVID-19 has significantly affected consumers’ professional and social lives and the confidence with which they judge the times ahead. The new OECD Consumer Barometer facilitates close monitoring of movements in countries’ consumer confidence, for example in the assessment of the impact of policy measures, restrictive or otherwise, introduced by countries.”



Come ci stiamo muovendo a livello globale in termini di fiducia del consumo e quindi della ripresa?[#Ripresa Impresa.Subito]


La mappa sottostante [source - database OECD Consumer Barometer) fornisce una panoramica dello sviluppo dell'OCSE Consumer Barometer negli ultimi 6 mesi nei paesi OCSE e BRIICS in analisi. Una ripresa stabile del sentiment dei consumatori è ancora lontana dalla realtà, anche se per Canada, Cile, Costa Rica, Israele, Svizzera e Sudafrica si vedono timidi segnali di miglioramento:



Seguendo i lavori, è chiaro che per la maggior parte dei Paesi, l'instabilità è ancora il fattore dominante dietro i movimenti alternati nei mesi in esame.


Vediamo infatti la differenza tra la crisi che abbiamo avuto nel 2008 e quella attuale


Source: OECD Consumer Barometer (Database)


E l’andamento della tendenza consumatori degli ultimi sei mesi:



Il Consumer Barometer dell'OCSE rimane al di sotto dei livelli pre-COVID-19 ... assistiamo quindi ad un calo notevole e immediato della fiducia dei consumatori già a marzo 2020:. All'inizio della pandemia, il barometro dei consumatori per L'OCSE nel suo complesso ha perso 2,23 punti in soli 2 mesi (da 100,48 a febbraio 2020 a 98,25 ad aprile) - un calo altrettanto profondo ma molto più rapido di quello osservato all'inizio della crisi finanziaria globale nel 2008, ci sono voluti 17 mesi per perdere 2,19 punti, con la profondità del minimo pari a 97,96 nel febbraio 2009.


⌘ La Practice:

Continuiamo con i numeri: vediamo quelli del Survey della fiducia al febbraio 2020, un anno fa. [scarica qui in basso il pdf ] per capire che forse stiamo parlando di un cambiamento la cui profondità non è proporzionale al tempo “ordinario” di trasformazione di un contesto economico.


The Joint Harmonised EU Programme of Bus
.
Scarica • 571KB

L’attuale Consumer Barometer dell'OCSE corrisponde al tasso di crescita mensile dell'indicatore normalizzato della fiducia dei consumatori (CCI). Seguendo la definizione data dal programma comunitario armonizzato congiunto UE di indagini sulle imprese e sui consumatori, il CCI è calcolato come media aritmetica dei saldi netti destagionalizzati (quota di risposte positive e negative) delle seguenti quattro domande:


1 Situazione finanziaria negli ultimi 12 mesi;

2 Situazione finanziaria attesa per i prossimi 12 mesi;

3 Situazione economica generica attesa per i prossimi 12 mesi; e

4 Acquisti importanti previsti per i prossimi 12 mesi.


Ogni domanda ha cinque possibili risposte: molto meglio, un po 'meglio, uguale, un po' peggio e molto peggio. Il saldo netto è costruito con pesi assegnati agli estremi ["molto meglio" e "molto peggio" con un peso di 1, "un po 'meglio" e "un po' peggio" con un peso di 0,5 e "lo stesso "Con un peso di 0].


Quindi il Data che stiamo considerando, pur con il range di scarto accettabile di ogni misurazione, è affidabile per leggere il contesto.


La Practice che questa Overview suggerisce è quella di analizzare con occhi nuovi, e con gli attuali strumenti a disposizione, il proprio target di consumatori, siano essi finali che industriali/commerciali intermedi. Quali sono oggi 30 Marzo 2021 le esigenze del mio Cliente e del Cliente del mio Cliente.


Cosa può spingerlo a comprare/ordinare in un clima di incertezza e di “stiracchiato” ottimismo per la Ripresa a fronte del piano vaccinale globale ed italiano in atto.


Tra le molte possibilità che la tua Impresa può intuire o mettere in atto, non solo per sopravvivere, ma per crescere in una nuova normalità, due solamente sconsiglio: l’improvvisazione e la solitudine imprenditoriale.


Se vuoi scambiare idee, esigenze ed approfondire puoi attivare di 30 minuti gratuiti di Consulenza al seguente link https://www.cartesiostudio.com/ripresa-impresa-subito o scrivermi a info@cartesiostudio.com



Comments


bottom of page